Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Newsletter | Mailing list | Trading TV

FOREX

Forex: per un'operatività di breve e medio periodo sul cambio euro-dollaro e sui principali cross rate

 

Euro-Dollaro-Yen

lunedì 03/09/07 - 17.40 Partirei con un'analisi ciclica veloce su cross euro-dollaro e sul cross dollaro-yen.

Partiamo dal cambio dollaro-yen:

Grafico end of day cambio dollaro-yen con proiezione ciclica:

Dollaro-Yen

Grafico end of day cambio euro-dollaro con proiezione ciclica:

Euro-Dollaro

Spunti operativi: non ci sono spunti operativi di medio/lungo.

Possibili operazioni di breve termine:

  • cross dollaro-yen:possibile short in area 116,3 con ricopertura in area 115 o, per i più avari in area 114,3.
  • cross euro-dollaro: supporto di breve termine in area 1,355, possibile LONG poco sopra area di supporto 1,355 con obiettivo area 1,367.

Per quanto riguarda money management ed in particolare la gestione degli stop loss, in questa rubrica Forex non seguirò una metodologia di trading rigorosa come Trading Azioni; in particolare, data la notevole influenza che ha nel trading sul Forex l'utilizzo della Leva, mi limiterò a segnalare occasioni di trading con livelli di ingresso e di obiettivo, ma per quanto riguarda gli stop mi limiterò a consigliare dei livelli di stop, ma non sarò rigoroso nel calcolo della performance come in Trading Azioni poichè molto farà la leva che ognuno di voi deciderà di utilizzare.

In questo caso, il mio consiglio è quello di utilizzare uno stop loss circa pari a 1/3 o meglio ancora 1/4 del profitto potenziale dell'operazione.

Chiaramente questa è una strategia possibile per chi deciderà di operare senza leva o comunque con leva contenuta, mentre per coloro che utilizzeranno una leva molto elevata (si parla anche di leva 100) sarà doveroso gestire gli stop mediante integrazione col book, strumento indispensabile per la gestione delle posizioni di breve termine.

Riepilogando, analizzeremo quotidianamente i cross di maggiore interesse, prevalentemente l'euro-dollaro, andando ad individuare livelli tecnici per entrare in posizione long o short.

Il che non vuol dire assolutamente che saremo sempre sul mercato: è una rubrica end of day sul Forex e non intraday, dunque, come Trading azioni, ci saranno sicuramente periodi privi di segnali operativi in cui rimarremo alla finestra ad analizzare il mercato Forex in attesa delle migliori occasioni di trading.

Resto come sempre a disposizione di tutti gli abbonati Forex in orario di pranzo o alle sera dopo le 19.

Domani aggiorneremo le eventuali posizioni di trading intraprese sul Forex.

A domani.

Abbonati a Forex