English Italian Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Eventi | Newsletter | Mailing list | TeleTrading.TV

ANALISI CICLICA: LIVELLI CHIAVE PER AVERE UN RIMBALZO!

Torna alla Newsletter Newsletter di Borsa & Finanza

 

Newsletter Borsa & Finanza N°16 - 06 marzo 2009

Analisi ciclica: livelli chiave per avere un rimbalzo!

 

Attraverso l'Analisi Ciclica è possibile determinare dei punti chiave del mercato che hanno pesi diversi dai soliti supporti e resistenze che si determinano tramite l'analisi tecnica classica.
Per l'analisi utilizzo i dati a 15 minuti partendo dal future sull'indice S&P500 con dati a 15 minuti (fino alla chiusura del 4 marzo). Nel grafico è rappresentato il Ciclo Intermedio (durata media di 60-63 giorni) che è iniziato con il minimo del 21 novembre (intorno a 740). Il ciclo intermedio è strettamente legato all'uscita dei bilanci (con un certo sfasamento temporale) che come sappiamo sono trimestrali.

Analisi Cicli

Il ciclo intermedio sul mercato Usa sembra essere terminato (forse con il minimo del 3 marzo) o alla sua conclusione, dico questo perché la sua durata è finora di 70 giorni e quindi ben sopra la media.

Purtroppo da ottobre 2008 spesso abbiamo avuto comportamenti dei mercati fuori statistica.

I tempi ci dicono che un rimbalzo è maturo, ma ci vuole la conferma dei prezzi, senza la quale non possiamo avere alcuna certezza. In figura ho messo i punti chiave Ciclici che ci possono indicare il possibile inizio di un nuovo ciclo intermedio, e quindi di una fase di rimbalzo (di cui non si può conoscere la forza) ma della durata di almeno 3 settimane.

I punti chiave sono nell'ordine:

  • intorno a 740 che è il livello di inizio di questo ciclo intermedio e che è anche un minimo toccato il 23 febbraio (freccia rossa a destra)
  • intorno a 780 c'è un importante massimo ciclico che rappresenta un altro test rilevante

Giusto per dare dei livelli di rimbalzo, possiamo utilizzare dei livelli di Fibonacci e quindi tra 840 e 880, massimo 900.
Ovviamente tutto sarebbe vanificato da una discesa sotto gli attuali minimi posti intorno a 680.

A cura di Eugenio Sartorelli (www.investimentivincenti.it)

 

Vai al Disclaimer Leggere attentamente il Disclaimer

Abbonati a Trading Azioni