English Italian Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Eventi | Newsletter | Mailing list | TeleTrading.TV

ANALISI DEL FTSE MIB

Torna alla Newsletter Newsletter di Borsa & Finanza

 

Newsletter Borsa & Finanza N°39 - 04 febbraio 2011

Analisi del FTSE Mib

Presentiamo un'analisi dell'indice italiano FTSE Mib con lo scopo di tracciare i principali livelli di supporto e resistenza nonché definire gli scenari operativi per i prossimi mesi.

L'analisi è svolta su un grafico a candele con cadenza giornaliera.

Possiamo anzitutto tracciare il punto principale di resistenza che si trova a 23500. Si tratta di una vera resistenza, molto importante e non facile da superare per il FTSE Mib. L'eventuale sua rottura potrebbe portare ad un nuovo movimento rialzista ma non di elevata forza.

Tale livello è quindi un punto su cui liquidare posizioni e non aprire nuovi long.

Dal lato dei supporti invece, possiamo tracciare la trendline (in nero) che congiunte dei punti di minimo e massimo relativo significativi ed i livelli 20500,18560 e 18000. In questo caso la trendline potrebbe essere un buon livello di ingresso al ribasso, in caso di rottura, con target di medio periodo sui due livelli successivi.

Riteniamo che posizioni di ribasso si possano prendere in modo graduale in caso di mancata violazione al rialzo della resistenza 23500 e soprattutto in caso di violazione al ribasso della trendline.

Grafico giornaliero del Ftse Mib:

Grafico del FTSE Mib

 

Vai al Disclaimer Leggere attentamente il Disclaimer

Abbonati a Trading Azioni