English Italian Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Eventi | Newsletter | Mailing list | TeleTrading.TV

QUALE POTREBBE ESSERE UN MINIMO PER IL FTSE MIB?

Torna alla Newsletter Newsletter di Borsa & Finanza

 

Newsletter Borsa & Finanza N°43 - 17 giugno 2011

Quale potrebbe essere un minimo per il FTSE Mib?

I ribassi delle ultime settimane ci portano a svolgere un'analisi dell'indice azionario FTSE Mib con lo scopo di individuare un probabile livello di minimo, ovvero un livello di prezzo in cui si possa arrestare il movimento di ribasso in essere.
Svolgiamo dunque quest'analisi utilizzando un grafico a candele settimanali, concentrandoci sulle tendenze di medio periodo.

Come potete osservare dal grafico che segue, l'indice FTSE Mib da oltre un anno si muove in un ampio movimento laterale che, usando i prezzi di chiusura delle candele, si può identificare tra 23059 e 18734 punti. E' proprio su quest'ultimo livello statico a 18734 punti che si trova il supporto di medio periodo più importante verso cui il FTSE Mib sembra diretto. L'eventuale violazione ribassista di tale supporto vedrebbe a 17836 punti l'obiettivo successivo. Possiamo quindi affermare che l'area di prezzo tra 17836 e 18734 punti rappresenta un significativo argine al movimento di ribasso dei corsi azionari.

E' però probabile che il FTSE Mib registrerà un minimo prima di tali livelli di supporto?

E' possibile, quelli tracciati sono i punti estremi di supporto ma non è detto che i prezzi non si possano arrestare prima. A sostenere questa tesi vi è l'oscillatore CCI (Commodity Channel Index) il quale si trova abbondantemente in territorio di ipervenduto segnalandoci un probabile rimbalzo dei prezzi.

Riteniamo però fondamentale non voler anticipare la formazione di una tendenza sul mercato e dunque prendere nuove posizioni solo su un chiaro segnale di forza, che al momento non è presente. Nello specifico, i punti tecnici di svolta al rialzo, per ora ancora lontani dai prezzi, sono la media mobile gialla a 50 periodi (che è stata recentemente rotta dai prezzi in contemporanee alla trendline bianca), seguita dal livello del SAR e dalla resistenza statica a 23059 punti.

Vi ricordiamo che ogni analisi deve essere aggiornata in base all'effettivo andamento del mercato e questa non ne è esente.

Grafico a candele settimanali del FTSE Mib:

FTSE Mib

 

Vai al Disclaimer Leggere attentamente il Disclaimer

Abbonati a Trading Azioni