English Italian Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Eventi | Newsletter | Mailing list | Trading TV

Torna ai report Esempi di Report operativi del servizio Trading Azioni

 

Attenzione all'azionario...

Lunedì 04/02/08

21.00

Il report di oggi di Trading Azioni sarà dedicato, principalmente, alle vostre richieste.

In particolare, dato che in molti mi avete chiesto se era possibile fare delle proiezioni di breve, chi su Italia chi su Europa, chi su America, direi di farle tutte e 3!!!

Partiamo subito con le proiezioni.

Previsione di Breve termine Dax index

Dax Index

Conferma tecnica necessaria, ma possibile a breve un inversione rialzista di breve termine.

Ribadisco, necessaria la conferma tecnica di segnale rialzista.

Previsione di breve termine Nasdaq 100

 

Nasdaq 100

Scenario analogo al Dax.

Possibilità di inversione a breve rialzista, ma necessaria conferma tecnica.

Infine l'Italia, la nostra cara Italia...quella che quando si tratta di scendere è la prima a farlo, ma quando si tratta di rimbalzare aspetta sempre America ed Europa...bah!

Previsione a breve termine SPMIb

 

SpMib

Scenario sull'azionario italiano perfettamente coerente con quello più probabile su Dax e Nasdaq.

Anche qui è doveroso attendere il segnale tecnico, primo fra tutti la tanto attesa violazione rialzista di area 35000, che ancora è lì che aspetta di esser violata...

Passiamo a vedere in dettaglio la situazione tecnica sul nostro mercato azionario SPMIb.

Grafico intraday SPMib:

 

Grafico intraday

Il trend di breve fortemente al ribasso delle settimane scorse si è momentaneamente arrestato; da alcuni giorni ci troviamo in una situazione di range, molto ampio è vero, ma pur sempre in range.

Il segnale che attendiamo per il rientro long è la rottura di area 35000; tale rottura ce la aspettavamo dopo il Taglio del tassi della Fed, ma ancora non si è verificata.

A questo punto lo scenario possibile è questo: nel breve dovrebbe partire un movimento di rimbalzo. A mio parere l'inizio potrebbe avvenire o con la rottura dei 35000 o su un eventuale doppio minimo in area 32500/33000.

Attenzione però: il trend di lungo (parlo di candele mensili) dovrebbe rimanere ribassista per alcuni mesi ancora, dunque, anche se i cicli di Breve dovrebbero svoltare al rialzo, potrebbero esser ostacolati da un trend di fondo ribassista, creando incertezza sui mercati; tale incertezza, a mio parere, potrebbe svanire, come d'incanto, con la primavera/estate... vedremo comunque!

Fare previsioni troppo in là nel tempo è difficile, ma uno scenario bisogna sempre ipotizzarlo, anche se poi tutti sappiamo che è l'analisi tecnica che ci fornirà il segnale di entrata/uscita.

Vediamo se il mercato domani rompe o ritraccia a formare un doppio minimo.

Di conseguenza agiremo sul portafoglio di breve.

Prossimi giorni aggiorneremo anche la tabella di Trading Azioni.

A domani.

 

Abbonati a Trading Azioni