English Italian Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Eventi | Newsletter | Mailing list | Trading TV

Torna ai report Esempi di Report operativi del servizio Trading Azioni

 

Prospettive per il 2009

04.01.2009

Nella prima giornata di contrattazione del 2009 vi è stata una generale ripresa dei mercati azionari, con gli indici che si sono portati a ridosso o hanno rotto i livelli di resistenza che in precedenza abbiamo individuato.
Guardiamo su tutti, l'indice italiano SpMib e l'indice della borsa americana Dow Jones.

Grafici a candele giornaliere dell'SpMib:

SpMib

Grafici a candele giornaliere del Dow Jones:

Dow Jones

Nel caso del Dow Jones va sicuramente osservato come il recente cambiamento a tendenza negativa dell'indicatore SAR sia durato solo 3 sedute ed ora è nuovamente ritornata la tendenza positiva con anche la rottura del livello psicologico dei 9000 punti.

Alla luce di questi movimenti positivi degli indici, prendiamo posizione long sul titolo Erg alla rottura di 8.9 euro con primo target al 3% e successivo a 5% e stop in area 8.7 euro.

Erg

Iniziamo da questo report a fare dello considerazioni in merito alle prospettive future. Per il 2009 ci attendiamo un anno non facile per il trading intraday e per l'operatività di breve periodo, a causa del comportamento molto volatile e laterale che potrebbe caratterizzare i principali mercati borsistici.

La crisi non è sicuramente passata e sono ancora altamente probabili scossoni o notizie inaspettate sul fronte finanziario ed economico o anche decisioni straordinarie (ad esempio il blocco forzato dello short che ha portato non pochi problemi nei recenti mesi).

Alla luce di quanto detto riteniamo che una buona performance per il 2009 sia quella di chiudere l'anno con un +15% circa. Questo è dunque l'obiettivo che ci poniamo per il prossimo anno, salvo rettifiche per il ritorno di volatilità direzionale sui mercati azionari.

Nei prossimi report torneremo ancora sull'argomento proponendovi anche delle considerazioni statistiche.

Nota di servizio: il servizio resterà chiuso per festività il 6 gennaio.

 

Abbonati a Trading Azioni