English Italian Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Eventi | Newsletter | Mailing list | Trading TV

Torna ai report Esempi di Report operativi del servizio Trading Azioni

 

Tutti gli indicatori (parte 2)

29.12.2010

Mercati ancora senza cambiamenti di rilievo. I volumi restano bassi e l'europa continua a sottoperformare l'america i cui indici sono, nel momento in cui scriviamo il report, sui massimi del movimento rialzista in essere.

Tecnicamente nessuna variazione.

Provvederemo col nuovo anno a ridefinire la strategia e l'operatività per il 2011.

Grafico a candele giornaliere del FTSE Mib:

FTSE Mib

Grafico a candele giornaliere del Dax:

Dax

Grafico a candele giornaliere del Dow Jones:

Dow Jones

Grafico a candele giornaliere dell'S&P 500:

S&P 500

Mostriamo ora i grafici riassuntivi degli indicatori non convenzionali.

Il primo grafico riguarda il DJ ed è relativo al giorno in cui abbiamo tenuto la conferenza a Rimini.

Dow Jones:

Indicatore su Dow Jones

Ora ecco come si è comportato il DJ nelle sedute successive (la riga verticale indica il giorno di analisi della conferenza):

RSI e SAR sul Dow Jones

Cosa va segnalato?

Ecco riassunto:

  • RSI sotto la banda inferiore del dynamic zone e sucessivo taglio rialzista dello stesso livello dinamico
  • taglio rialzista della banda anche dell'oscillatore SAR
  • cambio di tendenza anche del SAR

Potete chiaramente notare queste cose con le frecce sul grafico.

Tutto questo ci aveva portato ad affermare che il ribasso (di fine novembre) era molto probabilmente finito e che il DJ si stava preparando ad un rally di fine anno.

La stessa cosa sull'indice italiano:

FTSE Mib:

Indicatori FTSE Mib

Ecco come si è comportato dopo la conferenza:

RSI e SAR sul FTSE Mib

Anche in questo caso possiamo notare come l'analisi congiunta dei 3 indicatori permette di avere un'affidabilità maggiore delle previsioni.

Avviso: vi invitiamo a scriverci la vostra opinione sul prossimo anno di borsa e soprattutto a scriverci cosa vi aspettare dal servizio Trading Azioni. L'obiettivo è sempre quello di migliorarlo e tararlo al meglio sulle esigenze di voi abbonati. Grazie.

Nei prossimi giorni faremo il punto sul 2010 e soprattutto faremo le previsioni sul prossimo anno borsistico, con lo scopo di delineare il nuovo piano strategico.

Questo è l'ultimo report dell'anno, quindi un Buon 2011 a tutti voi!

 

Abbonati a Trading Azioni