English Italian Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Eventi | Newsletter | Mailing list | Trading TV

Torna ai report Esempi di Report operativi del servizio Trading Azioni

 

Cicli sfasati sul FTSE Mib

13.09.2011

Oggi c'è stata la formazione di un nuovo minimo sull'indice FTSE Mib ma con una chiusura vicina all'apertura e comunque superiore alla chiusura precedente.

E' un piccolo, ma molto piccolo segnale positivo. Nulla di più per ora.

Come abbiamo risposto ad alcuni abbonati, i quali ci chiedevano se i mercati avessero o meno fatto il minimo, ribadiamo per tutti che non ha senso voler trovare a tutti i costi il minimo dei mercati. Ci potrà andare bene 1 volta ma non di più!
Quello che bisogna invece cercare di fare è capire quando ci siano buone probabilità di formazione di tendenze primarie da poter "cavalcare". E attenzione.... si parla sempre di probabilità e non di certezze.

Detto questo, il quadro tecnico resta sempre improntato al ribasso e prendere nuove posizioni (ed in anticipo) sui mercati è troppo rischioso. Rimandiamo in attesa di maggiori conferme.

Grafico a candele giornaliere del FTSE Mib:

FTSE Mib

Grafico a candele giornaliere del Dax:

Dax

Grafico a candele giornaliere del Dow Jones:

Dow Jones

Grafico a candele giornaliere dell'S&P 500:

S&P 500

Ad inizio Agosto abbiamo presentato la previsione ciclica sfasata sull'indice italiano. Il grafico era il seguente:

Previsione ciclica sfasata

Tale previsione non dava spazio a discussioni... nel senso che era tutta improntata al ribasso a causa sia del ciclo annuale che del ciclo superiore. Bene, come si è comportato l'indice?

Aggiungiamo i dati fino ad oggi:

Cicli sfasati

La previsione calcolata ad inizio Agosto sembra che stia portando verso la chiusura del ciclo annuale (linea rossa sottile nella parte bassa del grafico) ma al tempo stesso resta sempre in essere il ribasso sul ciclo superiore.

A tal proposito stiamo facendo girare un nuovo aggiornamento al fine di valutare se ci siano cambiamenti radicali rispetto a questa previsione.

Vedremo nel report di domani il risultato.

A domani.

 

Abbonati a Trading Azioni