English Italian Home page | info@3ndy.biz | Chi siamo | Servizi | Corsi | Eventi | Newsletter | Mailing list | Trading TV

VOLATILITA' INTRADAY

Torna a Trading report Trading report

 

Calcolo della volatilità intraday sul Dax Index

La volatilità possiamo definirla come misura del rischio di un investimento in attività finanziarie. E' in altri termini una misura di incertezza circa il futuro.
Esistono numerosi metodi per misurare la volatilità, in questo report ne presentiamo uno estremamente semplice ma efficace per l'intraday.

Calcoliamo la volatilità intraday sull'indice Dax dal 21/11/1996 al 02/03/2006 come differenza, espressa in percentuale, tra il massimo di giornata ed il minimo di giornata:

Volatilità = (High - Low) %

Volatilità intraday

E' evidente come negli ultimi anni la volatilità sia bassa. Dal minimo di marzo 2003 l'indice Dax è salito ma con poca volatilità intraday, detto in altri termini è salito in modo costante senza grossi scostamenti tra i minimi ed i massimi di giornata.

Nel grafico che segue sono state aggiunte due medie che mostrano come la volatilità giornaliera sia effettivamente bassa:

Volatilità giornaliera

Si può anche notare che la volatilità è di solito molto elevata soprattutto nei momenti di ribasso dell'indice.

La domanda a questo punto è ovvia: questi ultimi 3 anni caratterizzati da bassa volatilità giornaliera preannunciano un aumento della volatilità stessa e quindi un ribasso dell'indice?

 

Software in excel contente i dati per l'analisi:
Trading con excel Volatilità intraday (trading con excel)